AI MIEI OCCHI

libro-copertina-marina-pompei

di Donna L'ary
 Traduzione e commento di Marina Pompei
 Prefazione di Vezio Ruggieri
 Edizioni Alpes 2016

La prima parte racconta, attraverso i disegni e i dipinti di Donna L’ary, la violenza subita da bambina e il successivo percorso di guarigione.
Ne è stata fatta una pubblicazione in Francia, così potente che abbiamo voluto farla conoscere in Italia e commentarla da un punto di vista psicoterapeutico: questa è la seconda parte.
Quello che la bambina era incapace di dire con le parole, l’adolescente l’ha raccontato artisticamente, Marina Pompei accompagna questa straordinaria mostra di dipinti con lo sguardo della psicoterapeuta, perché possa essere utile ad altri terapeuti, a
insegnanti e genitori, soprattutto ai giovani che hanno purtroppo vissuto esperienze simili.
La prefazione di Vezio Ruggieri contestualizza scientificamente tutta l’esperienza.

2 risposte a “AI MIEI OCCHI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *